News

Tutte le novità

04 Febbraio 2019
Novità 2019 Meregalli Wines

Il 2019 si apre con interessanti novità per il Gruppo Meregalli, di seguito una rapida rassegna tra nuove cantine e referenze.

BADIA A COLTIBUONO nuova cantina in distribuzione dal Gruppo Meregalli.
La tenuta è adagiata nei rilievi più alti del Chianti. Badia a Coltibuono è una realtà imprenditoriale che comprende due linee di produzione di vino: “Badia a Coltibuono” per i vini propri e “Coltibuono” per le selezioni.
I vitigni presenti sono principalmente il Sangiovese per l’85%. Tre ettari sono dedicati al vinsanto del chianti classico e piantati a trebbiano e malvasia.
Per la fermentazione dei vini vengono utilizzati solo lieviti autoctoni, l'invecchiamento avviene in botti e barriques. L'azienda oggi mette in pratica i principi della produzione biologica.

8 le referenze di Badia Coltibuono: 4 varietà di chianti classico, 2 di vinsanto, 1 sangiovese in purezza e 1 vino composto da 9 varietà di uve, ciascun vitigno è vinificato e invecchiato separatamente in piccole botti prima dell’assemblaggio. 
Per la linea Coltibuono 3 selezionate bottiglie 2 vini rossi chianti e 1 vino bianco da uve vermentino.

 

Particolare attenzione merita il nuovo progetto realizzato con il BIRRIFICIO EX FABRICA:

nascono 5 birre che rievocano 5 vini di prestigiose cantine distribuite dal Gruppo Meregalli, finalmente birre da abbinare ai pasti: dall’aperitivo al dopocena.


Birra Iselis BRUT IPA, si lega all’omonimo vino bianco della cantina sarda Argiolas. Dal colore giallo paglierino, questa birra spumantizzata rivela sentori di frutta gialla e tropicale, che richiamano le fragranze del vino nasco. Perfetta con pesce crudo e dolci al cucchiaio.
Birra Passita stile EIS BOCK,  fermenta sui lieviti del vino passito Acininobili della cantina Maculan ottenendo così un prodotto dorato intenso, con sentori di frutta gialla e miele. Da abbinare a primi strutturati.
Birra Roverina STRONG ALE,  associata al Valpolicella Ripasso di Speri, questa birra viene fatta rifermentare come se fosse ripassata in maturazione, a seguire avviene un passaggio per più di un mese in botti di legno di quercia. Il colore è rosso rubino, i sentori di vaniglia, perfetta abbinata a carni alla brace.
Birra Pianrosso STRONG BELGIAN ALE DARK , birra strutturata come il vino a cui è associata, il Brunello di Montalcino di Ciacci Piccolomini d’Aragona, presentano entrambi sentori di confettura e frutta matura. Ottima con formaggi stagionati.

Birra Speziale stile GRUIT, creata con le stesse spezie del Vermouth Etrusco Nero di Tenuta Fertuna, l’aroma è speziato con sentori di rabarbaro, assenzio ginepro, il colore rosso intenso. Ottima a fine pasto.

 

Altra realtà distribuita da Meregalli Wines PODERI MATTIOLI

Negli anni ’60 Argilio Mattioli fonda una piccola azienda a conduzione familiare ed entra a far parte del mondo enologico. La costruzione di una moderna cantina a conduzione biologica tra i vigneti, aiuta a preservare ed esaltare il valore delle uve che possono essere così lavorate a pochi minuti della loro raccolta. Partire dalla terra per arrivare al grappolo d’uva permette loro di produrre vini di qualità con una forte connotazione territoriale.
I vini di questa cantina marchigiana sono: Ylice, Lauro 2 fermi e Dosaggio Zero spumate metodo classico, nascono tutti e tre da uve verdicchio in purezza.

Passiamo alla Francia, dalla zona di Bordeaux si aggiungono nuovi Chateaux, Partenariat privililégié familles* André Lurton e Villars-Lurton:

BORDEAUX – MARGAUX

CHATEAU FERRIERE da agricoltura biologica e in conversione biodinmica, CHATEAU LA GURGUE da  agricoltura biologica e la Cuvée M. Margaux della linea CARACTERES ANDRE' LURTON

BORDEAUX -  GRAVES PESSAC LEOGNAN

CHATEAU DE ROCHEMORIN e CHATEAU COUCHEROY

Ritorna lo Chateau La Louviere in entrambe le versioni blanc e rouge.

BORDEAUX - SAINT EMILION

CHATEAU DE BARBE BLANCHE

 

Nella zona del LANGUEDOC si inseriscono a listino
Chateau d'Aussierès e Blason d'Aussierès entrambe AOC  Corbières, di propiretà della DOMAINES BARONS DE ROTHSCHILD.

 

Alle novità si aggiungono due referenze di RAINOLDI,  Prugnolo da uve Nebbiolo ( Chiavennasca ) e Brut Rosè da un mix di uve: Nebbiolo, Pignola, Rossola. Per LA CROTTA DI VIGNERON, Syrah Crème 100% Syrah, per PFITSCHER, Lagrein Griesfeld: Lagrein in purezza e per CONTE BRANDOLINI D’ADDA  Stomo Merlot vino biologico da uve Merlot.

 

*Partenariat Privilegé significa che Gruppo Meregalli beneficia di un rapporto diretto con le più antiche ed influenti famiglie bordolesi.

Il Gruppo Meregalli

wines and spirits

Meregalli Wines

Il Gruppo Meregalli si occupa della distribuzione vini da ormai più di 150 anni, con la stessa forza, serietà e competenza di sempre.

Meregalli Spirits

La specialista degli spirits e della liquoristica, con una parte dedicata alle raffinate bollicine, con quasi 400 specialità in totale.